Toolbox Tech on the Connected Jobsite

en flag
fr-CA flag
zh flag
fr flag
de flag
it flag
id flag
ja flag
ko flag
pl flag
ru flag
es flag
th flag

Con la crescente quantità di tecnologia sviluppata e utilizzata nel mondo e nei cantieri di oggi. Può sembrare scoraggiante iniziare a cogliere e usare queste idee sul campo.

Di seguito è riportato un elenco crescente di termini e raccomandazioni relative alla tecnologia di costruzione e ai cantieri connessi.

Cantiere connesso: un cantiere connesso può comportare molte cose, dai documenti e piani digitali, ai dispositivi intelligenti e ai dispositivi indossabili, fino al monitoraggio completo del sito. Il cantiere utilizza una rete wireless per consentire la comunicazione tra persone, apparecchiature e tutto ciò che è digitale.

Tecnologie

Bluetooth Low Energy (BLE): una tecnologia che consente a un beacon di trasmettere attivamente i dati a un altro dispositivo, ad esempio uno smartphone o una rete di monitoraggio del sito.

Multi-Factor Authentication (MFA): MFA è un metodo per confermare l'identità dichiarata di un utente. È concesso loro l'accesso solo dopo aver presentato con successo due o più elementi di prova (o fattori). Più comunemente l'autenticazione a 2 fattori (2FA) viene utilizzata utilizzando le credenziali di accesso dell'utente e un codice inviato al proprio dispositivo mobile.

NFC: Protocollo che consente a due dispositivi, ad esempio uno smartphone e un altro oggetto, di trasmettere dati. Un esempio di questo è quando potresti usare lo smartphone per «toccare per pagare» al negozio di alimentari. NFC è un sottoinsieme di RFID.

QR Code: Un codice QR è costituito da quadrati neri disposti in una griglia quadrata su sfondo bianco. Questo può essere letto da un dispositivo di imaging come uno smartphone. Questo codice a barre in stile matrix può incorporare vari dati da un numero a un URL web completo.

RFID: l'identificazione a radiofrequenza (RFID) utilizza campi elettromagnetici per identificare e tracciare automaticamente i tag attaccati agli oggetti. I tag contengono informazioni memorizzate elettronicamente che vengono poi passate al dispositivo di scansione e quindi elaborate.

Hardware

Beacon: dispositivi di trasmissione BLE che trasmettono il loro identificatore a dispositivi intelligenti nelle vicinanze per fornire informazioni o eseguire azioni quando si trovano vicino al beacon.

Drone: aeromobile multirotore autonomo o telecomandato, utilizzato per il rilevamento o l'ispezione di aree di un cantiere troppo difficili o pericolose per un lavoratore. Con le loro piccole dimensioni e manovrabilità, possono essere volati sia all'interno che all'esterno.

Indossabili: dispositivi intelligenti che possono essere indossati e scambiati dati con un produttore, operatore e/o altri dispositivi collegati, senza richiedere l'intervento umano.

Termini

Gestione delle risorse: tenere traccia degli strumenti, delle attrezzature o di altre risorse di un'azienda utilizzando un'applicazione mobile/cloud.

Rete mesh: una rete wireless in cui ogni nodo è connesso a molti altri nodi che collaborano e instradano i dati in modo efficiente.

Telematica: monitoraggio della posizione, dei movimenti, dello stato e del comportamento dei veicoli della flotta o delle attrezzature pesanti.

Monitoraggio utensili: vedere Gestione risorse.

Smart Devices: Smartphone, tablet, orologi... dispositivi che consentono di connettersi, in genere tramite wifi a una rete e scambiare dati e comunicazioni.

IoT: «Internet delle cose» è un nome generale assegnato a tutti i tipi di dispositivi intelligenti che consentono la connettività e le comunicazioni a elementi normalmente non connessi.

Social Media: tecnologie interattive mediate da computer che facilitano la creazione e la condivisione di informazioni, idee, interessi professionali e altre forme di espressione attraverso comunità virtuali e servizi di social networking.

GPS: Il Sistema di Posizionamento Globale che permette le coordinate di posizione e quindi il tracciamento di un dispositivo.

Rete di monitoraggio del sito: una configurazione di rete mesh in un cantiere per monitorare i dispositivi collegati all'interno o in prossimità del progetto.

Software as a Service (SaaS): le applicazioni dell'infrastruttura cloud sono accessibili da vari dispositivi client tramite un'interfaccia client, ad esempio un dispositivo intelligente, un browser Web o un'app.

Cloud: i provider di servizi cloud possiedono e gestiscono le loro applicazioni SaaS nei data center e l'accesso avviene generalmente tramite Internet.

Sicurezza password: imposta una data sul calendario per ricordarti di modificare le password almeno semestrali (ogni 180 giorni). Sviluppa un modello che puoi ricordare. Fatelo senza usare date, nomi o modelli ovvi o facili da indovinare. #passwordisnotagoodpassword

Lavorare in sicurezza!

Articoli correlati

http://sjcivil.net/learning-aid/terms/